Metodologia

BASI SCIENTIFICHE DEI 38 TEST PSICOLOGICI ONLINE

Lo sviluppo dei test presenti sulla piattaforma SoftskillLab fonda le sue basi scientifiche sugli studi di Cattel e di un gruppo di ricerca che ha sistematizzato la letteratura esistente in termini di analisi e studio della personalità.

Alcuni tra gli studi, a cui ci si è riferiti sulla psicologia sociale, troviamo spunti di Bandura o di Salovey e Mayer per le dimensione emotiva, spostandoci poi ad un riferimento a Cools e al suo CoSI (Cognitive Style Indicator) per l’indagine cognitiva.

Lo sviluppo dei test presenti sulla piattaforma SoftskillLab fonda le sue basi scientifiche sugli studi di Cattel e di un gruppo di ricerca che ha sistematizzato la letteratura esistente in termini di analisi e studio della personalità.

Alcuni tra gli studi, a cui ci si è riferiti sulla psicologia sociale, troviamo spunti di Bandura o di Salovey e Mayer per le dimensione emotiva, spostandoci poi ad un riferimento a Cools e al suo CoSI (Cognitive Style Indicator) per l’indagine cognitiva.

Le soft skills di riferimento sono state scelte a partire dalla definizione delle 10 life skills, individuate e riconosciute dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) come le abilità di base per poter muovere i passi nella propria vita quotidiana e, di riflesso, in quella lavorativa.

Le soft skills di riferimento sono state scelte a partire dalla definizione delle 10 life skills, individuate e riconosciute dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) come le abilità di base per poter muovere i passi nella propria vita quotidiana e, di riflesso, in quella lavorativa.

Certificazioni

CERTIFICAZIONE DI ANALISI PSICOMETRICA COMPUTAZIONALE

Pietro Cipresso, MEc, FPsyS, CStat, CSci, PhD ha certificato lo svolgimento di analisi computazionali sul questionario per la valutazione degli stili psicologici.

Allo scopo sono state usate tecniche di psicometria computazionale che hanno permesso di fare una stima dei parametri richiesti sulla base dei pesi delle risposte agli item, testate su un campione di 100.000 job test già eseguiti su partecipanti selezionati.

Il test è risultato essere robusto rispetto alle verifiche effettuate e rappresenta un efficace strumento previsionale integrato rispetto agli impieghi in azienda su cui è stato testato.

Pietro Cipresso, MEc, FPsyS, CStat, CSci, PhD ha certificato lo svolgimento di analisi computazionali sul questionario per la valutazione degli stili psicologici.

Allo scopo sono state usate tecniche di psicometria computazionale che hanno permesso di fare una stima dei parametri richiesti sulla base dei pesi delle risposte agli item, testate su un campione di 100.000 job test già eseguiti su partecipanti selezionati.

Il test è risultato essere robusto rispetto alle verifiche effettuate e rappresenta un efficace strumento previsionale integrato rispetto agli impieghi in azienda su cui è stato testato.